Un unico ibrido di cannabis combina tre serie di geni

Published : 19/01/2016 16:39:09
Categories : Cannabis - canapa Rss feed

Un unico ibrido di cannabis combina tre serie di geni

Dal momento che è facile crescere e curare, potresti guardare avanti a raccogliere la propria cannabis! Le erbacce sono dopo tutte le costituzioni rigide e questo ibrido assume tutti i tipi di condizioni meteorologiche e mezzi di crescita. L'immensa soddisfazione deriva dal consumare la propria casa propria come la degustazione della propria cucina. BIG BLACK INDICA FEMINIZED nasce da tre genitori e sono la potente White Widow, Big Bud e Afghani, e quindi possiamo immaginare il potere latente.

Anche medico

Il cambiamento globale nel pensiero a favore della marijuana deriva dalle qualità medicinali che sono state conosciute dalle culture indigene per un'eternità. Fino a 23 Stati americani hanno legalizzato la marijuana medica e altri seguiranno presto. I disturbi alimentari sono trattati con successo con questo ibrido oltre alle condizioni stressate. Molti ceppi di marijuana trattano con grande successo le emicranie e l'insonnia a causa dell'effetto euforico sulla mente e sui nervi che provocano resto e curano situazioni depresse.

Cosa sembra la pianta?

Benedetto coltivatori e consumatori con abbondanti rese, la pianta contiene gemme gummy che sono piene di resina. I germogli hanno i depositi di cristalli THC. Anche se l'impianto appare come il genitore della vedova bianca, le foglie sono più grandi e anche un verde più scuro. Le due piante spesso confondono perché hanno resine simili e cristalli THC. Alcune persone potrebbero non essere disposte a credere alla formazione di cristalli, a meno che non lo attengano. Il sapore prodotto è straordinario. I sensi lo desiderano a causa dell'atmosfera attraente della pianta vivente anche prima che possa essere consumata in uno dei modi diversi. Anche se il fumo è il metodo tradizionale, snack e bevande stanno diventando comuni.

Acquistare i semi e crescere la pianta

Gli spazi vuoti di sementi in linea li inviano a qualsiasi indirizzo in tutto il mondo in confezioni discrete e nessuno saprebbe veramente cosa contenesse il pacchetto. La segretezza è necessaria perché molti paesi si oppongono al possesso e all'uso della marijuana. Assicurarsi che le leggi locali siano compatibili se si desidera svilupparla. Semi regolari genererebbero piante maschili e femminili. I semi femminizzati generano solo piante femminili che contengono germogli e THC mentre i maschi non sono e non sono pertanto inutilizzabili per generare alti, ad eccezione dei foraggi per bovini in alcuni paesi. Anche se le piante resistenti crescono con successo ovunque e possono sopportare difficili condizioni esterne, la coltivazione interna può essere la migliore scommessa. Sia nel suolo, sia nell'uso di idroponiche e nelle situazioni di illuminazione artificiale, la femminilizzata BIG BLACK INDICA sarebbe una fonte di ottimi redditi e alti anche al benessere medico. La pianta raggiunge un'altezza di circa 110 cm e fiori dopo 8 settimane. Attendiamo un raccolto di settembre. La disgrazia sarebbe stata di 500 grammi al metro quadrato.

Share this content