8 suggerimenti pratici per coltivare la cannabis all'interno

Published : 08/05/2015 23:00:19
Categories : Cannabis - canapa Rss feed

8 suggerimenti pratici per coltivare la cannabis all'interno

A volte, anche coltivatori esperti trovano molto difficile coltivare marijuana all'interno. Ci sono diversi aspetti importanti che devono essere considerati e monitorati.

Se tenete un orologio su questi fattori e rispettate specifiche linee guida, sarete sicuri di avere un ottimo raccolto. In questo articolo abbiamo cercato di elencare alcuni suggerimenti vitali per la crescita di successo delle piante di cannabis. Leggi e incorpora questi suggerimenti nel tuo processo di coltivazione per ottenere il massimo dal tuo giardino coperto di cannabis.

Utilizzare semi di alta qualità

Indipendentemente dalle condizioni di crescita che si usa, il prodotto finale è più dipendente dalla sua genetica. Anche se non si può ottenere un buon raccolto con solo semi di buona qualità e cattive condizioni di crescita. Entrambe sono altrettanto importanti. Per cominciare, assicuratevi di scegliere semi di cannabis di alta qualità per la coltivazione.

La qualità del suolo è importante

Prima di seminare i semi in interni per la coltivazione, assicurati che la qualità del terreno che utilizzi sia buona. Il normale suolo di potting non funziona bene per coltivare la cannabis. L'equilibrio del pH del suolo dovrebbe essere ideale per circa 6,5 ​​per questo tipo di piante.

Fornire una stanza di crescita adeguata

Prima di mettere in piedi una stanza di crescita appropriata, non seminate nemmeno un singolo seme. Crea la stanza pienamente con tutte le necessità essenziali direttamente dalle disposizioni leggere alla temperatura giusta prima di iniziare i tuoi cloni oi semi.

Inizia con un semplice metodo di crescita

Prima di prendere una decisione per provare i più recenti metodi di coltivazione avanzati, iniziare con le basi. Cominci con un buon piatto di terreno, buone condizioni di crescita e un buon piano semplice. Come si guadagna esperienza, cambiare i metodi fino a raggiungere la perfezione.

Mantieni la pulizia

Mantenere le camere di crescita pulite. Evitate di lasciare il cestino in quanto questo può invitare i parassiti e costituire una minaccia di sicurezza. Gettare i fogli morti fuori dalla stanza. Quando entrate nella stanza di crescita, assicurati di indossare abiti e scarpe puliti in modo che i parassiti possano essere tenuti lontani.

Assicurare una corretta ventilazione

Il movimento dell'aria fresca può mantenere le vostre piante sane. Sbarazzarsi di aria umida e calda come questo può aiutare a prevenire la crescita di muffa e muffa. Una buona ventilazione inoltre riempie l'anidride carbonica che le piante richiedono per la fotosintesi. Cercate di filtrare l'aria fresca che entra nella stanza per evitare l'introduzione di parassiti.

Non sovraccaricare occessivamente

Indipendentemente dal fatto che stiate coltivando la cannabis all'aperto o all'interno, questo è un aspetto molto importante da ricordare. L'irrigazione può uccidere le giovani piante di cannabis e lo stesso vale per la concimazione. Le piante di marijuana necessitano sempre di fertilizzanti lievi; Quindi, assicurati di non sovra concimare.

Seguire questi utili suggerimenti per un successo con la coltivazione della cannabis interna.

Share this content