I semi afgani fanno le più grandi scommesse di cannabis!

Published : 23/10/2015 10:43:59
Categories : Semi di canapa Rss feed

I semi afgani fanno le più grandi scommesse di cannabis!

Non solo l'America ha capito i segreti della marijuana, ma diversi paesi europei hanno una lunga storia di tolleranza alla marijuana. Paesi asiatici come l'India sono dove tutto è nato in spiritualità migliaia di anni fa. Immagina di fumare la cannabis per ottenere illuminato!

I ceppi afgani

Mentre i tradizionalisti parlano solo di due varietà di sativa e indica, molte varianti sono ora venute in atto mediante l'ingegneria genetica. Le varietà ad alto rendimento che sono facilmente coltivate con livelli di THC estesi sono ormai diventati gli amanti degli amanti della marijuana. Il futuro è assicurato con la legalizzazione del vaso, ma poi le leggi variano in diversi paesi. Molti governi tollerano la crescita di alcune piante personali e il possesso in una piccola quantità. L'afgano si riferisce naturalmente al paese dell'Afghanistan in Asia nelle gamme himalayane.

Dal momento che crescono nella gamma Hindu Kush, una varietà è appropriatamente chiamata Afghani Hindu Kush Seeds che genera un gusto dolce durante il fumo. Anche gli afghani indù Kush semi semplificati forniscono un'esperienza forte e gustosa che colpisce l'utente dai piedi. I semi di afgano africano crescono bene anche con un sacco di resina per fare hash.

Nessun fastidio, ottima degustazione, semi afghani ad alto rendimento

Un robusto marchio di cannabis indica viene a voi fin da tutto il Nord Afganistan Hindu Kush Mountains. Incrociati dalle varietà selvatiche, questo ceppo non ti lascerà scendere e cede bene anche in condizioni difficili. Se sai quale traversa faccia e come vengono controllati gli elementi selvatici, con conseguente conservazione di tutte le qualità desiderabili. La pianta è dura come le montagne stesse. Estremamente facile da coltivare, si intende sia per dilettanti che per coltivatori esperti. I semi afghani sopporteranno, a prescindere dalle condizioni cui sono esposti. Inoltre, la potenza in termini di THC è molto elevata, il risultato è un'esperienza sensazionale piacevole che a volte potrebbe uscire dal controllo.

Medici anche con i semi afgani

L'elevato CBD è la chiave per l'efficacia medica di questo ceppo di cannabis. L'industria farmaceutica è impegnata nella ricerca e nella produzione di una gamma di farmaci a base di cannabis. Si dice che molte malattie possono essere curate da questa pianta di meraviglia, anche se non ancora completamente dimostrata. Alcuni problemi sono il dolore muscolare e il vomito e la cannabis agisce anche come antispasmodico e antiemetico.

Chiunque può crescere i semi afgani

Non tutti hanno bisogno di consumare la marijuana, sia medico che ricreativa. Per coloro che contemplano la marijuana in crescita per scopi commerciali, anche i novizi possono coltivare con successo questa varietà. Anche con poca o nessuna manutenzione la pianta cresce in salti e limiti. Forse è per questo che si chiama erbaccia. Non è particolarmente utile l'uso del fertilizzante e può fare senza di essa e ha poca dipendenza anche dall'acqua. Anche i parassiti e le muffe non sono un problema.

Cosa ottieni e quando

Dopo otto o nove settimane arriva la fioritura in settembre o ottobre. Il contenuto di THC del 15% è piuttosto elevato e si può prevedere una resa di 350 grammi. È caratteristico un gusto dolce e fruttato con un forte odore.

Share this content